Marroni / Marmellate / Dolci / Lavorazione Artigianale

Strada del Marrone


Marradi….quella Toscana che non ti aspetti!

C’è un posto nell’Appennino Toscano in cui il tempo sembra essersi fermato: allungato sul fondo di una vallata circondata da monti ricoperti di castagneti, si anima durante l’autunno con la raccolta dei marroni. A pochi kilometri da Firenze, tra il rincorrersi delle colline, gli alti cipressi, lo sfondo delle vette e dei passi, si estende il territorio di Marradi.

Acque chete, paesaggio ameno, gente affabile, tranquilla e laboriosa, cibi genuini, zona dalle fitte boscaglie, i cui crinali sono il regno del cinghiale, del capriolo e del lupo, con i castagneti alternati a vecchi terrazzi, limitati da scarpate, coltivati a grano e foraggio.

I dintorni di Marradi sono incantevoli; quel verde intenso, che nelle diverse stagioni si colora di fioriture, si arricchisce dell’oro dei campi maturi, si stempera nei gialli e nei rossi autunnali, si raggela di brina o di neve, è parte viva del paese stesso. Il paesaggio entra nell’abitato, compenetrandosi nell’andamento sinuoso nelle vie; Marradi non è, infatti, un paese ordinatamente allineato a destra e a sinistra di una strada: ha curve, salite, slarghi, strettoie, volte che aprono e chiudono scorci di monti e pezzi di cielo, offrendo prospettive insolite allo sguardo.

Questa è la culla di un albero che dà un frutto straordinario: il pregiato Marron Buono, apprezzato fin dal Medioevo in tutta Europa per il suo sapore unico. E proprio a Marradi è nata la Strada del Marrone che riunisce imprenditori, aziende e attività che hanno un legame l’albero del castagno e i suoi frutti.

L’Associazione Strada del marrone di Marradi (riconosciuta dalla Regione Toscana) offre una panoramica del mondo che ruota attorno ai secolari castagni: il duro lavoro e la cura dedicata a queste piante per ottenere i frutti migliori, la lavorazione del pregiato legno, le antiche ricette, le tradizioni contadine tramandate e conservate come testimonianza di un sapere che ancora oggi ci affascina.

Così gli ospiti sono accompagnati in un giro in cui ogni tappa è legata al prodotto che caratterizza questo paese: quindi non solo passeggiate nei castagneti maestosi, ma visite nei laboratori dove si preparano le creme, i biscotti e il pane di castagne, le birre di marroni, o il miele, i golosi marroni sciroppati, i marrons glacès e gli oggetti in legno.

Ed è qui che vi accompagneremo facendovi trascorrere una bella giornata in una verde vallata, quasi a sfidare il mondo moderno, lasciando un po’ in disparte il suo tumulto quotidiano.

Info e Contatti

Strada del Marrone |  Sede legale Via Razzi n. 51 | Vetrina espositiva Via Castaelnaudary n. 13 | Presidente Maria Rosaria Bassani  328-7977237 |

info@stradadelmarrone.it

www.stradadelmarrone.it

 

seguiteci su Fb

 






Recent Portfolios


error: I Contenuti sarebbero protetti ...... !! Contattateci per l\'uso. Grazie !!!